Stampa

 

Uno dei compiti, non prioritari, della Confraternita è legato alla manutenzione ordinaria e straordinaria della Chiesa e dei suoi spazi accessori , oltre alla cura e conservazione delle numeroso opere e manufatti d’arte ivi conservati.

 Grazie alla sensibilità ed al generoso contributo di privati, enti privati e pubblici negli ultimi anni abbiamo potuto raccogliere somme importanti per il restauro e rifacimento del tetto, restauro dell’affresco e dell’altar maggiore, come pure il nuovo allestimento delle opere d’arte all’interno della Chiesa. Tutto ciò è stato possibile tramite una campagna di sensibilizzazione e totale trasparenza sui costi, sui preventivi e sui consuntivi, comunicati pubblicamente mediante cartelloni ad hoc (vedi allegato Richiesta fondi per restauro) e/o con lettere di ringraziamento ed informazione.

 Esponiamo qui sotto altre necessità di restauro e se qualcuno fosse interessato a sostenere uno o l’altra delle seguenti opzioni, può contattare preliminarmente il sagrestano, vice priore della confraternita e questi coinvolgerà il priore. Un restauro mirato può esser dedicato ai propri cari defunti o per commemorare un significativo anniversario, ecc. Se richiesto possiamo appore una targa che ricordi il benefattore, come è già il caso attualmente.

 

Reliquiari da restaurare

 

   

 

  

 

 

 

 Busti di Vescovi da restaurare

 

 

 

 

 

 

 

Grande Tela di San Carlo, giovane vescovo e Statua lignea o in gesso

 

 

 

 

 

 Due tele posate su supporto di alluminio raffiguranti “Il martirio di Santo Stefano” e “La strage degli Innocenti”

 

  

 

  

 

 

 

Altri importanti restauri

 

1 - Pulitura e ripristino colore degli stucchi attornianti il Quadro aggettante sull’arco di trionfo

 

2 - Pulitura e ripristino colore degli stucchi e del “trompe l’oeil” aggettante sulla porta che immette in sagrestia.

 

3 - Organo Mascioni del 1910, per quest’ultimo siamo in possesso di preventivi che variano dai 60'000.00 ai 100'000.00 CHF, cifre impossibili da poter deliberare con le sole nostre forze.

 

 

___________ O ___________

 

 

 

Riferimenti Bancari e Interventi

 

Siamo un ente senza scopo di lucro ed ogni Offerta può essere deducibile dal Reddito fiscale imponibile, come da norme legali attualmente vigenti. Dal 2016 simili deduzioni possono raggiungere fino al 20 % dell’imponibile fiscale pertinente.

Ogni Offerta esplicita, superiore ai 50.00 CHF, viene confermata per iscritto.

I nostri conti , Bilancio e Conto Economico, sono presentati, discussi e avallati dall’ annuale Capitolo confraternale ed in seguito sono sottoposti alla competente Autorità superiore di vigilanza.

 

1 - Amministrazione e manutenzione corrente , donazioni, celebrazioni S. Messe, acquisto fiori e decori :

Credit Suisse Lugano IBAN CH90 0483 5115 4568 8100 0

 

2 - Contributi per restauri e manutenzione straordinaria :

Credit Suisse Lugano IBAN CH63 0483 5115 4568 8100 1 Fondo di rinnovamento

 

3 - Adozioni a distanza in collaborazione con PIME Pontificio Istituto Missioni Estere, Thailandia:

Credit Suisse Lugano IBAN CH36 0483 5115 4568 8100 2 Opere missionarie.

 

Visite: 3422